Progetto Condominio in classe A+

Da casa colonica del '900 a condominio in Classe A+

Interessante riqualificazione di una casa colonica

Interessante riqualificazione di una casa colonica del '900 trasformata in un condominio altamente prestazionale in classe energetica A+

Il progetto

Il condominio Maison d'Antoine si colloca tra le colline del borgo Aymavilles in Valle d’Aosta. Rappresenta la riqualificazione di una casa colonica degli inizi del ‘900 e la sua riconversione in un innovativo condominio in Classe energetica A+.
Edileco, una nota impresa edile locale con una profonda attenzione alla bioedilizia, ha acquistato nel 2014 un edificio costruito nei primi anni del 1900 nel borgo di Aymavilles, dove la mole volumetrica, la linearità della pianta, l'estrema regolarità della scansione dei vuoti e dei pieni sulle quattro facciate lo identificano come una residenza signorile dell'epoca. Il fabbricato si sviluppava su 6 livelli: un interrato, un piano semi-interrato e quattro piani fuori terra ciascuno di 140 mq. Sul lato sud dell'edificio affaccia su circa 600 mq di terreno pertinenziale.

Progetto Condominio Aosta

La riconversione in un innovativo condominio in Classe energetica A+.

I materiali utilizzati

Edileco ha deciso di realizzazione un condominio di 9 unità abitative indipendenti disposte su 4 livelli, con l’obiettivo di raggiungere la Classe Energetica A+ con l’utilizzo di materiali biocompatibili. Tutti gli elementi costruttivi impiegati nel progetto hanno permesso di raggiungere la Classe A+, ossia:
L’impianto fotovoltaico: i pannelli fotovoltaici trasformano l’energia solare in corrente elettrica. La corrente serve ad alimentare la pompa di calore geotermica
Pompa di Calore: trasferisce il calore dalla falda acquifera all’impianto di riscaldamento a pavimento. L’acqua raffreddata viene reimmessa direttamente in un ruscello superficiale per l’irrigazione dei campi.
La falda acquifera: è un deposito d’acqua nel sottosuolo. La falda superficiale resta tiepida anche d’inverno. Il calore dell’acqua sotterranea può essere drenato per riscaldare l’edificio
Il pavimento radiante: l’acqua scorre nelle tubazioni sotto il pavimento. Il sistema di riscaldamento a pavimento garantisce il miglior comfort interno
La ventilazione meccanica: il sistema ricambia l’aria continuamente per recuperare calore e garantire un ambiente sano e confortevole
Isolamento termico: grazie all’involucro esterno altamente prestazionale è stato possibile garantire una dispersione di calore nulla, assicurando un elevato comfort abitativo sia nei mesi invernali che nei mesi estivi.

Progetto Condominio Aosta

Grazie ai materiali biocompatibili utilizzati per il progetto, è stato possibile ottere un edificio in Classe Energetica A+

I vantaggi dei laterizi Wienerberger

Per quanto riguarda l’involucro esterno, Edileco ha scelto i laterizi Wienerberger per poter raggiungere eccezionali prestazioni termiche e acustiche. I laterizi portanti a incastro della gamma Porotherm di Wienerberger (30 cm di spessore) regolano in modo naturale il clima interno assicurando le migliori condizioni di comfort. Infatti, grazie alla loro elevata massa frontale, durante l’inverno accumulano il calore fornito dagli impianti termici e lo cedono quando il riscaldamento viene interrotto; viceversa, durante l’estate, i laterizi accumulano calore nelle ore più calde del giorno per poi cederlo all’ambiente esterno nelle più fresche ore notturne. In questo modo la sensazione di benessere interno è assicurata.
Il condominio Maison d'Antoine, oltre ad essere stato realizzato con un innovativo sistema costruttivo, è stato progettato dal punto di vista architettonico per garantire la perfetta integrazione e armonia con l’ambiente circostante. Sono stati quindi utilizzati materiali tipici della Valle d’Aosta, il laterizio per l’involucro estero, le travi in legno come sotto tetto e la pietra come decorazione. Il tutto per mantenere la perfetta sintonia con il territorio circostante.

Porotherm BIO PLAN 30

Elevate prestazioni energetiche e acustiche, che grazie alla traspirabilità e alla inerzia termica garantiscono un eccellente comfort abitativo senza dimenticare la sostenibilità economica

Scheda Progetto

Tipologia: condominio
Superficie costruita: 600 mq
Materiale: Porotherm 30-24/19
Anno di realizzazione: 2015
Progettista/Direttore lavori: Ing. Davide Civiero
Committente: Edileco Soc. Coop

Realizzazioni