Progetto Pesaro

Comfort energetico ed acustico in un’unica semplice posa

Un edificio residenziale vicino ad una ferrovia dalle prestazioni acustiche eccezionali.

L’approccio progettuale nella scelta dei materiali per l’involucro si è mossa su tre priorità: certificare le abitazioni con un elevato standard energetico, realizzare una parete priva di freni o barriere al vapore e assicurare un adeguato comfort acustico.

Il progetto

L’edificio progettato e realizzato da EdilT Costruzioni, con destinazione mista uffici, appartamenti e negozi si trova a Pesaro, in prossimità del centro storico. L’approccio progettuale nella scelta dei materiali per l’involucro si è mossa su tre priorità: certificare le abitazioni con un elevato standard energetico e realizzare, nell’involucro, una parete priva di freni o barriere al vapore. Altro elemento di prioritaria importanza è stato quello di assicurare ai fruitori dell’immobile, data la prossimità del lotto alla ferrovia, un adeguato comfort acustico.
 
La scelta, che si è quindi mossa verso soluzioni monostrato, è ricaduta sul laterizio e, in particolare, sul Porotherm BIO PLAN 42,5 T - 0,09 in grado di garantire il soddisfacimento di tutti i requisiti richiesti in fase progettuale. Per primo, come anticipato, la certificazione energetica, con l’obiettivo di realizzare un edificio almeno in classe B. Da questo punto di vista il blocco rettificato BIO PLAN, con una trasmittanza pari a U= 0,20 W/m²K su una parete semplicemente intonacata, ha garantito il raggiungimento delle prestazioni richieste, a fronte di certificazioni chiare e modalità di posa semplici e precise che garantissero una realizzazione a regola d’arte. Inoltre, valore aggiunto non indifferente nel clima marchigiano, in cui risparmiare energia significa non solo limitare le dispersioni di calore in regime invernale ma anche e soprattutto protezione dai picchi di calore estivi: il blocco Porotherm BIO PLAN ha permesso di aumentare sensibilmente l’inerzia termica delle murature. Con 42,5 cm di spessore ed una massa superficiale di 320 kg/m², la muratura lavora come accumulatore termico, garantendo un ritardo dello sfasamento superiore alle 24 ore.

Edificio residenziale Pesaro

le abitazioni con un elevato standard energetico e realizzare, nell’involucro, una parete priva di freni o barriere al vapore

Caratteristiche dell'involucro

La massa inoltre, assolve alla seconda richiesta emersa in fase progettuale, ovvero garantire adeguato comfort acustico. Il Porotherm BIO PLAN 42,5 T - 0,09 raggiunge un potere fonoisolante Rw= 51 dB, andando quindi a superare con ampio margine i 40 dB richiesti dalla normativa per l’isolamento acustico di facciata. Terzo punto, legato al comfort e al benessere indoor, è quello di avere un apporto bilanciato di umidità all’interno delle unità abitative, eliminando gli accumuli e i sovraccarichi che, oltre al discomfort percepito dagli utenti, potrebbe portare a fenomeni di condensa interna ed interstiziali. Anche da questo punto di vista i laterizi della gamma Porotherm BIO PLAN, porizzati con farine di legno vergini, si dimostrano la soluzione ottimale. Con un coefficiente di permeabilità al vapore μ= 5/10 (valori relativi rispettivamente al vapore secco e umido) abbinati ad intonaci a base calce, i laterizi assicurano un’elevata traspirabilità.
 
La stratigrafia monostrato, inoltre, avendo un andamento omogeno della curva delle pressioni, scongiura il rischio di condense interstiziali, che potrebbero invece verificarsi nel caso di stratigrafie composite, in cui spesso è necessaria una barriera o un freno a vapore per separare materiali con permeabilità al vapore molto diverse tra loro.

Render edificio residenziale Pesaro

Risultati del progetto garantiti e certificati

Risultati garantiti e certificati

Ultimo elemento che ha fatto ricadere la scelta sul Porotherm BIO PLAN 42,5 T è stato il percorso di certificazione ITACA cui è stato sottoposto questo progetto.

Il Protocollo ITACA è uno strumento di valutazione a carattere nazionale, riconosciuto da tutte le Regioni italiane ed utilizzato sia nel contesto pubblico che in quello privato. Il Protocollo, sviluppato nell’ambito di ITACA dal Gruppo di lavoro interregionale per l’Edilizia Sostenibile, con il supporto tecnico scientifico di iiSBE Italia e ITC-CNR, è basato sullo strumento di valutazione internazionale SBTool, dal gruppo di ricerca Green Building Challenge.

Grazie ai laterizi Wienerberger è stato quindi possibile raggiungere questo tipo di certificazione ottenendo importanti punteggi in termini di basso consumo energetico, qualità ambientale indoor e qualità delle prestazioni dell’involucro.

Porotherm BIO PLAN 42,5 T 0,09

Basso consumo energetico, elevata qualità ambientale indoor e eccezionali qualità delle prestazioni dell’involucro

Scheda progetto

Tipologia: Complesso di nuova costruzione con destinazione residenziale e non
Località: Pesaro
Involucro: Muratura da tamponamento con Porotherm BIO PLAN 42,5 T-0,09
Anno di realizzazione: 2014
Progettazione strutturale e impresa: EdilT Costruzioni 

Realizzazioni