Porotherm BIO M.A. Evolution: l’evoluzione della Muratura Armata

Muratura Armata
I vantaggi della nuova gamma antisismica ad incastro. Scopri l'evolution della muratura armata

La muratura armata prevista dalle NTC 08 è una muratura costituita da elementi resistenti artificiali pieni e semipieni (ossia con una percentuale di foratura della faccia dell’elemento non superiore al 15% nel caso di elementi pieni, tra il 15% e il 45% per quelli semipieni), collegati mediante giunti di malta di classe minima M10, in cui vengono inserite armature orizzontali con un diametro minimo di 5 mm e con un calcestruzzo di classe minima C12/15.  

La pubblicazione delle Appendici Nazionali agli Eurocodici nel 2013, ha permesso di sviluppare un sistema per la muratura armata ad incastro con tasca, che Wienerberger ha prodotto con il nome di Porotherm BIO M.A. Evolution, l’evoluzione della muratura armata.
 

Questa soluzione costruttiva si trova a cavallo tra la muratura ordinaria portante e le strutture intelaiate in C.A., raccogliendo i vantaggi di entrambe le soluzioni.

Dalla muratura portante, la forza di poter concepire il progetto come una struttura tridimensionale in cui i sistemi resistenti di pareti di muratura, gli orizzontamenti e le fondazioni vengono collegati tra di loro in modo da resistere alle azioni verticali ed orizzontali, garantendo un comportamento monolitico. Dalle strutture intelaiate, con l’inserimento di pilastrini in cemento armato all’interno della muratura e di staffe in ferro annegate nei corsi orizzontali, si riesce invece ad andare verso una libertà e flessibilità progettuale più simile alle strutture intelaiate, con il beneficio ulteriore di avere pilastri di dimensioni ridotti che, soprattutto sugli angoli, permettono di risolvere il ponte termico in maniera più agevole rispetto ad una struttura intelaiata.

Allo scopo di ottenere i migliori risultati in termini di resistenza meccanica e sismica, consigliamo di utilizzare le staffe in ferro firmate Bekaert in particolare il nuovo Murfor®. Infatti, grazie al connubio del laterizio Porotherm BIO M.A. Evolution e il nuovo traliccio Murfor® è possibile garantire elevate prestazioni sismiche della muratura armata.
In particolare Murfor®.
 
In particolare, la muratura armata con Murfor®:
1. Riduce il rischio di fessurazioni ed aumenta la resistenza strutturale. La prestazione, consistente nell’evitare collassi fragili e la possibile espulsione fuori piano sotto le azioni previste dal D.M. 14/01/08 ( Par. 7.2.3 progettazione di elementi secondari) si ritiene conseguita mediante l’inserimento di Murfor® nei letti di malta a distanza non superiore a 500mm. ( Circ. 617 del 02/02/2009)
2. Garantisce risultati certificati. Il governo italiano infatti ha imposto ai costruttori una severa normativa in materia di sicurezza delle costruzioni. Le Norme tecniche di costruzione (NTC) raccomandano l’utilizzo di traliccio Murfor® per i muri di tamponamento.
3. E' in grado di aumentare significativamentela resistenza meccanica degli edifici. In tutto il mondo le mappe sismiche si stanno allargando e le normative in materia di edilizia stanno diventando sempre più restrittive. Murfor® è una soluzione efficiente per proteggere le vostre costruzioni contro terremoti ed in generale contro le sollecitazioni strutturali esterne.

Vantaggi Porotherm BIO M.A. Evolution+ Murfor®:

  • Soluzione dei ponti termici semplificata rispetto al telaio in c.a.
  • Elevata duttilità della struttura: minori rischi di fessurazioni
  • Maggiore snellezza dei setti portanti rispetto alla muratura ordinaria
  • Maggiore flessibilità: spalletta d’angolo di 1 m non necessaria a differenza della muratura ordinaria
  • Maggiore economicità rispetto alla struttura in telaio in c.a.

Articoli